Scelta Lingua



Menu di Navigazione

Ricerca

Ricerca rapida

ricerca avanzata


 Home page > Comunità Collinare > Servizi - Gli Uffici Attivati > Personale

Ufficio Personale - Dal 01/01/2017 c/o UTI Collinare

 

 

Competenze

Gli Enti associati, sia i comuni appartenenti al Consorzio Comunità Collinare del Friuli (Comuni di: Buja, Cassacco, Colloredo di Monte Albano, Coseno, Dignano, Forgaria nel Friuli, Moruzzo, Osoppo, Ragogna, Rive d’Arcano, San Daniele del Friuli, San Vito di Fagagna, Treppo Grande) , che enti locali esterni (Martignacco), svolgono in modo associato l’attività della gestione del proprio personale dipendente tramite la Comunità che a tale scopo istituisce apposito ufficio, di seguito indicato come “Ufficio Associato Personale”.

La Comunità è il soggetto deputato a garantire i seguenti compiti:

  • organizzazione dell’Ufficio Associato Personale, mettendo a disposizione la sede e l’attrezzatura necessaria;
  • determinazione, su proposta del Direttore e/o responsabile di servizio dell’Ufficio Associato Personale, della dotazione organica necessaria per il funzionamento dell’ufficio stesso;
  • assunzione delle spese derivanti dalla convenzione;
  • rendicontazione annuale delle spese sostenute per l’Ufficio Associato Personale;
  • predisposizione di un bilancio preventivo da sottoporre all’assemblea annuale degli enti associati ;
  • convocazione della assemblea annuale degli enti convenzionati.

La titolarità del servizio gestito in convenzione rimane a carico dei singoli Enti Convenzionati, mentre le funzioni vengono con il presente atto formalmente delegate alla Comunità, che opera in luogo e per conto degli stessi.
L’Ufficio Associato Personale gestisce i procedimenti relativi alla determinazione del trattamento economico, nonché quelli relativi alla gestione giuridica del personale dipendente, con svolgimento del relativo servizio tecnico operativo ed assunzione della responsabilità dei procedimenti, con potere di adozione degli eventuali atti di gestione conseguenti.
Restano comunque in capo ad ogni singolo ente convenzionato la gestione organizzativa, disciplinare e di controllo sull’operato del proprio personale dipendente, nonché le scelte strategiche attinenti l’indirizzo, il controllo e la politica generale del personale. Per tali aspetti l’ufficio del personale sarà a disposizione per assistenze e consulenze.
L’Ufficio Associato Personale effettuerà per gli enti convenzionati le attività, suddivise nei seguenti tre moduli (A, B, C):

A. Gestione Economica e Previdenziale, comprendente i seguenti adempimenti principali:

  • Elaborazione paghe consistente nella produzione cartacea o su supporto informatico dei “cedolini” per singolo dipendente;
  • Consegna allegati cartacei o su supporto informatico relativi alle elaborazioni post-cedolini (imputazioni contabili, quietanze di retribuzione, stampe riepilogative e settoriali, oneri di retribuzioni, situazioni debitorie);
  • Predisposizione delle denunce mensili (allegato 2) per il versamento dei contributi CPDEL e INADEL in conto Ente e a carico dipendente;
  • Predisposizione della dichiarazione di pagamento (allegato 3) per il versamento delle prestazioni previdenziali (contributi per riscatti, per ricongiunzioni L. 29/79, per L 336/70, per DPR 538/86, per benefici contrattuali, oltre alle sovvenzioni e ai piccoli prestiti) e relativi documenti acclusi;
  • Predisposizione modelli per le pratiche previdenziali e di fine rapporto per il personale in servizio dalla data di sottoscrizione della presente convenzione;
  • Predisposizione modelli per le richieste di ricongiunzioni e riscatti per il personale in servizio dalla data di sottoscrizione della presente convenzione;
  • Autoliquidazione INAIL;
  • Elaborazione dei modelli CUD;
  • Elaborazione del modello 770 per i prospetti relativi al personale elaborato;
  • Elaborazione dell’aggiornamento mensile dati anagrafici INPDAP;
  • Predisposizione del Conto Annuale;
  • Relazione allegata al conto annuale;
  • Predisposizione di tabelle dei costi del personale in servizio per la formazione del Bilancio di Previsione.


B. Gestione Giuridica, comprendente i seguenti adempimenti principali:

  • Predisposizione della modulistica necessaria per i recepimenti contrattuali del comparto EE.LL.;
  • Predisposizione di fac-simili (non personalizzati) di atti relativi alla gestione del personale (es. Determine);
  • Gestione in forma associata delle relazioni sindacali e della contrattazione decentrata integrativa;
  • Predisposizione della modulistica necessaria per lo svolgimento dei concorsi e delle prove selettive;
  • Predisposizione della modulistica necessaria per la corresponsione del salario accessorio;
  • Predisposizioni bozze di regolamenti in materia di personale e di organizzazione;
  • Gestione concorsi unici per gli enti convenzionati;
  • Consulenza giuridica sugli atti concernenti la gestione del personale;
  • Sistemazione fascicolo personale, creazione banca-dati.


C. Altre attività (facoltative), comprendente i seguenti adempimenti principali:

  • Sviluppo della formazione del personale dipendente;
  • Nucleo di valutazione;
  • Sviluppo sistemi di valutazione;
  • Pratiche previdenziali (pensioni, riscatti, ricongiunzioni) per personale cessato antecedentemente alla stipula della presente convenzione;
  • Svolgimento di eventuali altre attività dovute a novità legislative o a esigenze organizzative, a richiesta degli enti associati.